Seguimi tramite email

Lettori fissi

mercoledì 22 maggio 2013

Carciofini sott'olio


Ricetta di Misya

Ingredienti:
1 kg di carciofi piccoli
500 ml di aceto di vino bianco Guerzoni
500 ml di acqua
sale grosso
1/2 limone
1 spicchio di aglio
2 peperoncini
prezzemolo
olio di semi d’arachidi Dante
olio di oliva Dante








Procedimento:
Pulire i carciofini eliminando le foglie esterne più scure, tagliate quindi le foglie del carciofo a metà altezza ed eliminate la parte esterna più dura alla base del gambo del carciofo.
Otterrete così i cuori di carciofo,che metterete in una ciotola con acqua fredda, succo di limone e sale e lascerete lì per 2 ore. Trascorso questo tempo, mettete in una pentola abbastanza capiente 500 ml  d’acqua e 500 ml d’aceto. 
Quando arriverà il bollore, scolate i carciofini dall’acqua e tuffateli nella pentola. Fate cuocere 10 minuti quindi, scolatli. Preparate un canovaccio pulito e mettete a raffreddare ed asciugare i carciofini per 8/10 ore. 
Preparate in un piatto l’aglio ed il peperoncino tagliati a pezzetti e del prezzemolo tritato secco. Preparate ora i carciofini sott’olio mettendo carciofini, aglio, peperocino e prezzemolo nei barattolini di vetro precedentemente sterilizzati. Coprite interamente con olio di semi e olio d’oliva in parti uguali. Chiudete i barattoli e mettete in dispensa i barattoli di carciofini sott’olio per almeno 10 giorni prima di assaggiarli

1 commento:

  1. Che buon suggerimento... i carciofini sott'olio sono buonissimi!

    RispondiElimina