Seguimi tramite email

Lettori fissi

lunedì 17 giugno 2013

Parigina

Dal blog di GIALLO ZAFFERANO
Ingredienti per la pizza:
  • 500 g di farina
  • 300 ml di acqua
  • 12.5 g di lievito di birra
  • 3 cucchiai di olio evo Dante
  • 10 g di sale Gemma di Mare
  • 1 cucchiaino di zucchero
per il ripieno:

  • 400 g pomodori pelati Cirio
  • 150 g di prosciutto cotto affettato
  • 300 g di provola affettata
  • 2 cucchiai di olio evo Dante
  • sale Gemma di Mare
per guarnire:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia (230g)
Procedimento:
Per preparare la parigina incominciate a fare l’impasto della pizza: disponete la farina a fontana e impastate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. 
Mettetelo a lievitare per almeno 2 ore in una ciotola capiente e coperta con pellicola; fino a quando raddoppierà di volume.
A questo punto prendete la teglia delle dimensioni di 30 per 40 cm e oleatela con un cucchiaio di olio, stendete la pasta della pizza fino a che avrà la dimensione della teglia e uno spessore di circa mezzo centimetro. Adagiatevi sopra la pasta della pizza (facendo attenzione a stenderla bene fino ai bordi). Copritela con la pellicola e tenetela da parte a temperatura ambiente in modo che lieviti ulteriormente. A questo punto aggiungete il pomodoro frullato nel mixer
e condite con olio e sale. Sopra adagiate le fette di prosciutto cotto e la provola tagliata a fette sottili. Coprite con la salsa di pomodoro rimasta. Stendete leggermente la pasta sfoglia per darle la dimensione della teglia e bucherellatela con una forchetta. Ora coprite il ripieno con la pasta sfoglia. Infornate nel forno preriscaldato a 200 gradi per circa 30/35 minuti facendo attenzione che non si scurisca troppo la superficie della parigina, per evitare che ciò accada negli ultimi minuti potrete coprire la parigina con un foglio di carta stagnola.
Toglietela dal forno e fatela riposare 5/6 minuti: servite la parigina ben calda

1 commento: